La Bulgaria è il paese Ue con meno vaccinati

La percentuale di persone che hanno ricevuto una o entrambe le dosi di vaccino in Europa a settembre 2021

Nella maggior parte degli stati europei, più della metà della popolazione ha completato il ciclo vaccinale. L’Europa orientale è la macroregione in cui meno persone, a settembre 2021, risultano vaccinate. Parliamo, ad esempio, di meno di un terzo dei cittadini rumeni e di poco più di 1 cittadino su 5 in Bulgaria.

I dati si riferiscono solo alle dosi somministrate ai maggiorenni nei 27 paesi Ue.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Ecdc
(ultimo aggiornamento: venerdì 24 Settembre 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.