In Lettonia e Lituania in media 4 donne ogni 100mila vengono uccise

Numero di donne vittime di omicidio nei paesi dell'Ue ogni 100mila donne (2018)

Nel 2018, nei paesi dell’Unione europea ogni 100mila donne, ci sono 0,70 vittime di omicidio. Dei 24 paesi considerati nell’analisi, 14 di questi hanno una quota di omicidi di donne superiore alla media. La Lettonia ha il tasso più elevato dell’Unione europea pari a 4,12 ogni 100mila donne. Seguono Lituania (3,57), Malta (1,70), Cipro (1,36) e Bulgaria (1,05). I restanti dieci paesi sono al di sotto della media europea, tra cui l’Italia che nel 2018 contava 0,43 donne uccise ogni 100mila. Croazia, Irlanda, Polonia e Paesi Bassi hanno i valori più bassi, pari rispettivamente a 0,38, 0,41, 0,42 e 0,42.

Il dato fa riferimento al numero di omicidi volontari di donne per 100 mila donne in alcuni paesi dell’Unione europea, in cui il dato è stato reso noto nel 2018.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: lunedì 31 Dicembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.