In Francia ogni donna ha in media quasi 2 figli

Il tasso di fertilità nelle regioni europee tra il 2009 e il 2019

Nel 2019, il tasso di fertilità totale nell’Ue è di pari 1,53 bambini nati vivi per donna, in calo rispetto all’anno precedente, pari a 1,54. Inoltre, nel complesso si assiste anche a un calo rispetto al 2009, dove il tasso di fertilità era pari a 1,56. Nel 2019, tra le regioni con il tasso più alto sono presenti due regioni francesi Mayotte (4,60) e Guyane (3,73). Tra quelli con il tasso più basso ci sono due regioni spagnole e una italiana, quali Canarias (0,94), Principado de Asturias (0,96) e Sardegna (1,00).

Italia e Spagna sono anche i paesi con il tasso di fertilità più basso in Europa nel 2019, rispettivamente pari a 1,23 e 1,27. In entrambi i casi, nel corso degli ultimi anni il tasso è calo di più di 0,15.

Al contrario, la Francia è il paese del’Ue con il tasso più alto, pari 1,86. Nonostante il valore alto, anche le regioni francesi hanno assistito un calo nel corso di dieci anni. Infatti nel 2009, il tasso di fertilità era pari a 2,00.

Il tasso di fertilità è definito come il numero medio di bambini che una donna potrebbe avere durante la sua vita nel ciclo di fertilità.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: martedì 31 Dicembre 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.