In Campania il maggior numero di siti orfani

Il numero e l'estensione di siti orfani nelle regioni italiane, come percentuale sul totale nazionale (2021)

La Campania è la regione con il numero più elevato di siti (20% del totale), mentre il Veneto è quella con l’estensione maggiore (28,5%).

Sia il numero di siti che la loro estensione sono indicati come quota sul totale nazionale. Sono escluse le Marche, l’Umbria e la provincia autonoma di Bolzano, in cui il Mite non ha identificato nessun sito contaminato.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Mite
(ultimo aggiornamento: lunedì 7 Febbraio 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.