Il commercio britannico con l’Europa sta calando

L'evoluzione delle importazioni britanniche dall'Europa e dal resto del mondo dal 2019 al 2021

A seguito dell’ufficializzazione della Brexit a febbraio 2020, le importazioni hanno avuto un crollo notevole. In particolar modo quelle che derivano dall’Europa. Infatti, se a febbraio 2020 si contavano ancora 19,1 miliardi £, due mesi dopo tale valore cala sino a 14,2 mld £. Questo mese le importazioni britanniche toccano il record in negativo, infatti solo a gennaio 2021, tale dato si avvicinerà a quello dell’anno precedente raggiungendo 15,9 mld £.

I dati rappresentano la serie storica delle importazioni britanniche, espresse in miliardi di sterline, dall’Europa e dai paesi del resto del mondo da gennaio 2019 a febbraio 2021.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Office for national statistics (Ons)
(ultimo aggiornamento: domenica 28 Febbraio 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.