I fenomeni dell’abbandono e dei neet hanno seguito andamenti diversi negli anni

Percentuale di abbandono scolastico e neet tra i giovani di 18-24 anni in Italia (2010-2019)

Dal 2010 al 2013, si registra un aumento della percentuale di giovani neet e un calo dell’abbandono scolastico. Negli anni successivi segue invece una diminuzione costante di entrambi i fenomeni, fatta eccezione per l’aumento degli abbandoni registrato dal 2016 al 2018, anni in cui la quota di neet ha continuato a ridursi. Dal 2018 al 2019 anche l’abbandono ha ricominciato a diminuire, con un calo di un punto percentuale.

I dati mostrano la percentuale di giovani tra 18-24 che ha lasciato gli studi con la sola licenza media (abbandono scolastico) e quelli che non lavorano e non sono inseriti in un percorso di studio né di formazione (neet).

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: venerdì 24 Aprile 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.