I bisogni non soddisfatti dell’assistenza umanitaria

Confronto tra bisogni soddisfatti e non soddisfatti nel contesto degli UN-coordinated appeals tra il 2007 e il 2016

I bisogni soddisfatti, nell’ambito degli appelli coordinati Onu, sono cresciuti molto negli ultimi anni. Il gap però è cresciuto di più e nel 2016 i bisogni non soddisfatti rappresentano il 40% del totale.

Gli appelli coordinati delle Nazioni unite sono un modo per misurare i bisogni umanitari e il costo stimato per rispondere a questi bisogni.

FONTE: Global Humanitarian Assistance
(ultimo aggiornamento: martedì 20 marzo 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.