Gli esiti delle richieste di asilo tra il 2014 e il 2019

La crescita del numero di dinieghi nel 2019 in seguito all'eliminazione della protezione umanitaria

A partire dal 2015 il numero di dinieghi alle domande di asilo è sempre stato superiore al numero di esiti positivi. Bisogna tenere presente però che di fronte a un diniego è possibile fare ricorso, anche se dal 2017 in questa particolare materia è stato abolito un grado di giudizio. Nel 2019 il numero di dinieghi è cresciuto in maniera ancor più significativa a causa dell’abolizione della protezione umanitaria voluta il decreto sicurezza.

Nonostante a fine 2018 sia stata eliminata la protezione umanitaria, nel 2019 risulta ancora un certo numero di esiti di questo tipo, che abbiamo stimato, sulla base dell’andamento mensile, possano raggiungere i 1.500 circa entro fine anno. Il Ministero dell’Interno riconduce questo dato alle procedure decise prima della abolizione della protezione umanitaria, ma immesse nell’apposito sistema informatico in fase successiva.

FONTE: Ministero dell'Interno
(ultimo aggiornamento: giovedì 19 Settembre 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.