Da Germania e Italia i maggiori contributi all’Eutf

Il contributo ai fondi europei per l'Africa dei vari stati donatori, come quota del totale

La quota maggiore dei finanziamenti totali è stata donata dalla Germania (oltre un terzo). Seguono l’Italia (circa il 20%) e la Danimarca (10%).

I dati si riferiscono ai paesi che hanno donato più dell’1% del budget totale. Sono quindi esclusi Portogallo, Lussemburgo, Svizzera, Estonia, Croazia, Lettonia, Bulgaria, Malta, Lituania, Slovenia, Cipro, Romania e Grecia.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Edjnet
(ultimo aggiornamento: mercoledì 13 Aprile 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.