Chieti è il capoluogo italiano con le maggiori perdite idriche

Percentuale di perdite idriche sui volumi immessi in rete (2020)

Nel 2020 Chieti è stato il capoluogo in Italia con le perdite idriche più elevate, se confrontate con il totale dei volumi immessi in rete. In quell’anno pari a 673 litri per abitante, di cui solo 191 effettivamente erogati. Quasi il 72% dell’acqua immessa nella rete è andata quindi persa.

Il dato è calcolato come differenza tra l’acqua immessa in rete e quella erogata per usi autorizzati, come percentuale del totale dei volumi immessi in rete. Per approfondire, vai al glossario Istat.

FONTE: elaborazione openpolis per Osservatorio Abruzzo su dati Istat
(ultimo aggiornamento: lunedì 21 Marzo 2022)

Cosa:

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.