Aumentano le chiamate al 1522 durante il lockdown

Numero di chiamate ricevute al giorno dal numero antiviolenza (1522) da marzo a giugno

Nel 2020 ci sono state 15.280 chiamate al 1522 con un incremento dal 21 marzo 2020. Infatti, nel periodo che combacia con il lockdown, ossia i mesi di marzo, aprile e inizio maggio ci sono state mediamente più di 100 chiamate al giorno. Un valore notevolmente maggiore rispetto alla media degli anni precedenti che non ha mai superato le 100 chiamate giornaliere. Il 2020, escluse le prime 20 giornate di marzo, registra valori più alti rispetto agli anni passati con un divario importante nei mesi del lockdown per poi assotigliarsi a giugno.

I dati raffigurano l’andamento temporale delle chiamate ricevute al numero antiviolenza (1522) nei mesi da marzo a giugno. Sono messi a confronto la serie temporale giornaliera del 2020 con la media degli anni precedenti dal 2013 al 2019.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: martedì 30 Giugno 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.