Cos’è l’energia idroelettrica

Si tratta della principale fonte di energia rinnovabile, in Italia come nel resto del mondo. Genera energia dal movimento dell'acqua bloccandone il flusso tramite barriere e per questo può avere impatto ambientale.

Come si genera l’energia geotermica

Si tratta di un sistema di produzione energetica che sfrutta il calore della terra. Ha una diffusione limitata, ma il suo potenziale è notevole.

Come funziona l’energia eolica

Trasforma l'energia cinetica del vento in elettricità. In Italia ha ancora un peso relativamente contenuto, ma la sfida della transizione ecologica e le variazioni climatiche in corso ne evidenziano l'importanza.

Cos’è il solare fotovoltaico

Si tratta di una modalità di produzione di energia dai raggi solari. Tra le rinnovabili, è una di quelle più in crescita, ma per raggiungere gli obiettivi climatici per il 2030 c'è ancora molta strada da fare.

Come funziona la produzione di energia dall’idrogeno

Si tratta di un settore in crescita ma che non è esente da criticità. All'interno del Pnrr sono presenti molti investimenti per questo segmento energetico.

Cosa sono le comunità energetiche

Si tratta di sistemi di produzione e gestione energetica locali. È una delle potenziali soluzioni alla povertà energetica.

Cos’è il green deal europeo

Si tratta dell'insieme di strategie e piani d'azione proposti e adottati dalla commissione europea per ridurre le emissioni di gas serra del 55% entro il 2030 e raggiungere la neutralità climatica entro il 2050.

Cosa sono le green communities

Si tratta di progetti previsti dalla normativa in aree rurali e montuose. Hanno l'obiettivo di stimolare lo sviluppo sostenibile e l'autonomia dai grandi centri abitati.

Cos’è la politica agricola comune

È la strategia dell'Unione europea per sostenere il settore agricolo e migliorare gli approvvigionamenti. Esiste da 60 anni ma nel 2023 subisce delle modifiche e vengono individuati degli obiettivi concreti.

Cosa sono le terre rare e perché sono controverse

Sono imprescindibili per la transizione ecologica e digitale, ma a oggi la loro estrazione ha un impatto ambientale molto pesante.