Informati, monitora e intervieni nei lavori del parlamento italiano

Open parlamento è un progetto del 2008. Particolarmente innovativo nella concezione e nei livelli di servizio, Open parlamento ha segnato un piccolo passo verso la trasparenza, pubblicando per la prima volta in Italia le assenze dei parlamentari. Dal 2008 ad oggi questa piattaforma web ha accumulato una grande notorietà fino a diventare oggetto di studio in un ciclo di seminari internazionali (Londra, Amman, Bucarest, grazie al network Pep-net). Nel maggio 2012 Open parlamento vince la prima edizione del concorso Apps4italy, nella categoria Applicazioni.

Open parlamento mette a disposizione di tutti i cittadini gli strumenti per seguire, comprendere e partecipare a tutto ciò che viene proposto, discusso e votato da deputati e senatori del parlamento italiano. Ogni giorno i dati ufficiali delle attività di camera e senato vengono estrapolati dai siti ufficiali per ricavarne informazioni quantitative e qualitative solitamente sconosciute o accessibili solo agli addetti ai lavori (gruppi di politici, economici, lobbisti). Gli strumenti di Open parlamento consentono di seguire passo dopo passo le attività del singolo parlamentare, le vicende del disegno di legge o della mozione; diventano aggiornamenti (nella pagina personale dell'utente o via email), su tutto ciò che viene prodotto in parlamento a proposito di un determinato argomento: dai rifiuti, alla scuola, dall'Afghanistan fino al più piccolo comune d'Italia. Puoi esprimere la tua opinione su ogni singola proposta, voto o decisione che viene presa quotidianamente in parlamento. La “materia parlamentare” estratta e portata alla luce può essere discussa e valutata e essere oggetto di azioni di “lobbying comunitario” da parte di cittadini, gruppi e associazioni che hanno così a disposizione gratuitamente informazioni e strumenti per decidere.

Cosa c’è dentro Open parlamento

  • L'acquisizione dei dati avviene tramite un sistema automatizzato di importazione dei dati ufficiali dai siti del Parlamento italiano
  • Un'organizzazione tematica mette in relazione i dati con categorie e temi
  • Tutti gli atti parlamentari accessibili, contestualizzati, comprensibili
  • Il monitoraggio automatico personalizzato di atti, parlamentari, argomenti nella propria pagina personale all'interno della piattaforma o in mailbox
  • Community: puoi commentare ed emendare i testi degli atti, puoi votare un atto e approfondirlo
  • Stiamo lavorando a strumenti di political-social networking per le relazioni cittadini-cittadini, cittadini-rappresentanti, e strumenti per il lobbying comunitario, per esercitare pressioni organizzate su singoli e gruppi di parlamentari.
vai al progetto
Open parlamento
Google+