VISUALIZZA
Articoli (9) Esercizi (1) Numeri (18) Rassegna stampa (3)

L’abbandono implicito di chi finisce la scuola senza competenze adeguate #conibambini

In Italia circa il 13% dei giovani tra 18 e 24 anni ha lasciato la scuola prima del tempo. Ma si tratta solo della forma esplicita di abbandono. La quota sale di quasi 10 punti se si somma la dispersione implicita di chi finisce la scuola senza le competenze di base minime.

Quanto incide la povertà tra famiglie e bambini dopo l’emergenza Covid #conibambini

Nel 2021, in base alle stime preliminari di Istat, il livello medio di povertà assoluta resta stabile sui livelli raggiunti nel primo anno di pandemia. Tuttavia alcune fasce di popolazione, come i minori e le famiglie più numerose, mostrano una maggiore difficoltà.

Le grandi città del sud sono quelle con la maggiore vulnerabilità sociale

Da tre anni, Venezia è il comune che spende di più per le strade

Negli anni i livelli di spesa a Trieste sono rimasti stabili

La sfida del federalismo fiscale per ampliare i servizi sociali Finanza locale

La funzione sociale dei comuni è stata oggetto di un profondo cambio metodologico nel sistema di federalismo fiscale, che mira a ridurre gli ampi divari di spesa e di offerta di servizi sociali sul territorio.

La centralità della funzione rifiuti nella spesa dei comuni italiani Finanza locale

La spesa storica dei comuni delle regioni ordinarie per il servizio rifiuti rappresenta il 27% della spesa totale per le 7 funzioni fondamentali. Abbiamo ricostruito quali comuni spendono di più dello standard e quali grandi città offrono un livello di servizi rifiuti superiore alla media.

L’analisi delle performance delle grandi città nella funzione viabilità e territorio

Cosa incide sulla spesa dei comuni in viabilità e territorio Federalismo fiscale

Collegamenti stradali, manutenzione del verde, investimenti per contenere rischi come quello idrogeologico. La funzione viabilità e territorio si occupa di aspetti che riguardano la qualità della vita dei cittadini. Comune per comune, vediamo quali fattori incidono sulla spesa degli enti.

Per l’istruzione la maggior parte dei comuni spende meno dello standard Finanza locale

Il 61% dei comuni delle regioni a statuto ordinario ha una spesa storica inferiore alla spesa standard, per la funzione di istruzione. Una condizione che può essere causata anche dalla mancanza di risorse sufficienti a garantire un livello di servizi educativi adeguato.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.