VISUALIZZA
Articoli (114) Esercizi (2) Numeri (282) Parole (22) Rassegna stampa (51)
Quotidiano del Sud
17 Gennaio 2022

Il divario digitale in Italia e il piano di ripresa e resilienza

L’Unione europea negli ultimi anni ha avviato numerose iniziative volte a ridurre il divario digitale tra i paesi membri. In questa direzione si inseriscono anche importanti risorse stanziate all'interno del piano nazionale di ripresa e resilienza. Ne parla Il Quotidiano del Sud citando un nostro approfondimento.
Domani
21 Dicembre 2021

La pandemia nelle prigioni italiane ed europee

Le conseguenze della pandemia da Covid-19 sul mondo del lavoro, dell’istruzione, su disparità di genere e sociali e molti altri aspetti legati alla qualità della vita, hanno colpito alcuni gruppi di persone più duramente rispetto ad altri. È il caso degli istituti penitenziari, in Italia e in Europa.
Internazionale
15 Dicembre 2021

La gestione delle carceri nella pandemia

Le conseguenze della pandemia da Covid-19 sul mondo del lavoro, dell’istruzione, su disparità di genere e sociali e molti altri aspetti legati alla qualità della vita, hanno colpito alcuni gruppi di persone più duramente rispetto ad altri. Tra questi ci sono sicuramente i detenuti.
La7
10 Dicembre 2021

I salari medi in Europa e in Italia

In tutto il continente europeo, negli ultimi 30 anni i salari medi annuali sono andati progressivamente aumentando. Fa eccezione l’Italia, dove nel 2020 si guadagna meno che nel 1990.
Italia Oggi
16 Novembre 2021

I rappresentanti italiani nel parlamento europeo

I cambi di gruppo degli italiani al parlamento europeo sono stati molti. 13 fra i 76 deputati italiani (il 17%) hanno cambiato gruppo dall’inizio dell’attuale legislatura. Analizzare questi spostamenti può essere interessante.
L'Essenziale
9 Novembre 2021

I salari di lavoratori e lavoratrici in Europa

Anche L'Essenziale, il nuovo settimanale della redazione dell'Internazionale, riprende il nostro approfondimento sull'andamento dei salari medi in Italia e in Europa negli ultimi trenta anni.
Il Giorno
8 Novembre 2021

I salari in Italia nell’ultimo trentennio

Rispetto agli stati dell'Europa centrale e orientale, che hanno visto degli aumenti salariali consistenti partendo da livelli molto bassi, i paesi dell'Europa meridionale hanno registrato oscillazioni piuttosto modeste negli anni. L'Italia è l'unico ad aver visto diminuire i salari medi.
Repubblica
8 Novembre 2021

L’aumento degli autoveicoli elettrici

I trasporti su strada sono tra i principali fattori responsabili dell’inquinamento atmosferico e quindi del cambiamento climatico. Un modo per affrontare il problema dell’inquinamento è infatti quello di alimentare i mezzi con l’elettricità.
notizie.it
21 Ottobre 2021

L’andamento dei salari medi nei paesi europei

In tutto il continente europeo, negli ultimi 30 anni i salari medi annuali sono andati progressivamente aumentando. Fa eccezione l’Italia, dove nel 2020 si guadagna meno che nel 1990.
Il Fatto Quotidiano
20 Ottobre 2021

I salari medi nei paesi europei e in Italia

La pandemia ha avuto effetti significativi sul mondo del lavoro. Ha creato più disoccupazione e inasprito molte disuguaglianze socio-economiche preesistenti. Nonostante ciò, osservando l’andamento nel tempo, vediamo che in tutti i paesi europei, tranne che in Italia, i salari medi annuali sono aumentati.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.