VISUALIZZA
Articoli (35) Esercizi (1) Numeri (75) Rassegna stampa (25)
Quotidiano del Sud
17 Gennaio 2022

Il divario digitale in Italia e il piano di ripresa e resilienza

L’Unione europea negli ultimi anni ha avviato numerose iniziative volte a ridurre il divario digitale tra i paesi membri. In questa direzione si inseriscono anche importanti risorse stanziate all'interno del piano nazionale di ripresa e resilienza. Ne parla Il Quotidiano del Sud citando un nostro approfondimento.

L’impatto del Pnrr sui territori Enti locali

Un recente decreto del ministero dell’interno ha riproposto la questione della distribuzione delle risorse tra le diverse aree del paese. Da un lato infatti vi è la necessità di sostenere le aree più in difficoltà, dall'altro quello di premiare i progetti più meritevoli.
TgR Sicilia
4 Gennaio 2022

Le condizioni dei giovani neet in Sicilia

Durante il tg regionale della Rai per la Sicilia si snocciolano i dati sulle condizioni dei neet in Italia e sull'isola. L'abbandono precoce della scuola o la mancanza di formazione sono fattori che possono compromettere le basi su cui poggia la possibilità dei più giovani di rendersi autonomi.

Gli esperti per gli enti locali e il problema delle tempistiche Pnrr

Con un Dpcm il governo ha assegnato alle regioni risorse per l’assunzione di esperti in grado di supportarle nell’attuazione del Pnrr. I termini per la presentazione delle domande previsti dal decreto però risultavano già scaduti al momento della sua diffusione.

Gli interventi sulle linee ferroviarie per ridurre i divari territoriali Pnrr

Nelle ultime settimane il Mims ha diramato 2 decreti che assegnano risorse per la realizzazione di interventi sulle ferrovie regionali. Anche in questo caso si evidenziano le difficoltà legate alle tempistiche stringenti.

Rigenerazione urbana, tra tempi stretti e trasparenza Pnrr

Il ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili ha pubblicato un decreto con cui assegna le risorse per progetti sulla rigenerazione urbana. I tempi stretti per la realizzazione delle opere però potrebbero portare il governo a esercitare i poteri sostitutivi.
Il Quotidiano di Sicilia
7 Ottobre 2021

Il verde urbano nelle città siciliane

Rispetto al passato, la pandemia ha posto un’attenzione ancora maggiore agli spazi verdi nelle nostre città, ai parchi, alle aree gioco e, in generale, ai luoghi pubblici all’aria aperta, che possono migliorare la qualità della vita individuale e collettiva nei centri urbani.
TgR Sicilia
26 Settembre 2021

La dispersione scolastica in Sicilia

Una delle caratteristiche del nostro paese per quando riguarda l'abbandono scolastico è quella di avere ampi divari al proprio interno. Osservando i dati a livello regionale si può notare uno squilibrio tra sud e centro-nord. 

Perché sull’abbandono scolastico resta ancora molto da fare #conibambini

In Italia l'abbandono scolastico è sceso al 13,1% nel 2020. Sul lungo periodo, c'è stato un miglioramento nel corso di questo decennio. Tuttavia quello italiano resta ancora uno dei dati più elevati in Ue e sembra lontana la soglia del 9%.

Salgono a 6 i comuni sciolti per infiltrazioni criminali nel 2021 Comuni commissariati

A luglio è stato deliberato il commissariamento per infiltrazioni di San Giuseppe Jato (Palermo): è il sesto caso del 2021. Complessivamente sono 214 i comuni attualmente sciolti in Italia, nella maggior parte dei casi per motivi politici.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.