I giovani al sud leggono meno che nel resto d'Italia e ci sono poche biblioteche.