VISUALIZZA
Articoli (77) Esercizi (1) Numeri (36) Rassegna stampa (51) Eventi (5)

Da inizio anno sono stati sciolti 16 comuni Enti locali

L'ultimo in ordine di tempo è il comune di Saint-Pierre, in Valle d'Aosta. Con questo scioglimento, ricompaiono i commissariamenti per infiltrazioni criminali nel nord Italia.

Ai neo governatori chiediamo di non creare (nuove) incompatibilità Caricometro

A Bonaccini e Santelli chiediamo di non creare nuove incompatibilità, evitando di nominare in giunta membri del parlamento. Sollecitiamo poi rapide dimissioni dalla camera dei deputati da parte della neo governatrice della Calabria.

Il controllo del parlamento sui comuni sciolti Interrogazioni parlamentari

Interrogazioni e interpellanze rientrano nell'attività di controllo che deputati e senatori esercitano sul governo. Dati alla mano, vediamo quante nelle ultime legislature hanno riguardato lo scioglimento di comuni e di altri enti.

Da dicembre 26 nuovi comuni sciolti Enti locali

Salgono a 145 gli enti locali attualmente sciolti in Italia. 45 di questi sono stati commissariati per infiltrazioni mafiose.

Quante sono le richieste Foia alle agenzie nazionali Diritto di accesso

I dati messi a disposizione dalle agenzie non sono affidabili, sia per quantità che per qualità. Molte le richieste sbagliate nella forma, un problema che andrà affrontato nel prossimo futuro.

Come rendere più efficaci e trasparenti i commissariamenti per mafia Enti locali

In commissione affari costituzionali della camera si discute la riforma dei commissariamenti per infiltrazioni criminali. Può essere l'occasione per recepire le osservazioni della commissione antimafia della scorsa legislatura.

Foia, le richieste dei cittadini ai comuni Diritto di accesso

Più l'istituzione è vicina ai cittadini, e più viene utilizzato il Foia. Molte le richieste di accesso ai comuni capoluogo di regione. Spesso però i dati dei registri sono inutilizzabili.

Think tank e fondazioni, come non risolvere il problema Sistema politico

Con la nuova legge su fondazioni e associazioni politiche sono più di 50.000 le persone su cui la commissione di garanzia deve monitorare. Ma, per sua stessa ammissione, non ha i mezzi per svolgere questo compito.

Il referendum per fermare il taglio dei parlamentari Riforme costituzionali

Procede la raccolta firma tra i senatori per un referendum confermativo. Nel frattempo in parlamento si sta lavorando sui correttivi alla riforma, in un contesto che rischia di creare più confusione normativa che altro.

La propaganda social e la difficile definizione di politica Internet & politica

Facebook, Twitter e Google stanno prendendo direzioni diverse per affrontare il problema della propaganda social. Nell'immobilismo delle istituzioni appare sempre più complicato definire cosa voglia dire fare politica online.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.