VISUALIZZA
Articoli (8) Esercizi (2) Numeri (33) Rassegna stampa (8)
Il Corriere della Sera
16 Giugno 2020

L’importanza per i minori di praticare sport all’aperto

Per i bambini e i ragazzi nell’età dello sviluppo praticare sport è fondamentale. Per questo è importante che nelle città siano presenti impianti e aree sportive dove bambini e ragazzi possano fare sport.
Esercizio #26

L'esperienza scolastica nelle aree interne

Le aree interne sono le più colpite dalla carenza di servizi, anche di quelli educativi. Un fenomeno che influenza negativamente il percorso formativo dei bambini e dei ragazzi che vivono in questi territori.

Lo sport tra i minori e il ruolo delle palestre scolastiche #conibambini

La presenza di palestre nelle scuole è importante per garantire ai minori, a prescindere dal contesto socio economico di origine, l'accesso alla pratica sportiva. Un'opportunità fondamentale nel percorso di crescita di bambini e ragazzi.

L’offerta di aree sportive all’aperto per bambini e ragazzi #conibambini

La giornata tipo dei bambini si svolge soprattutto in luoghi chiusi, e circa uno su 5 è sedentario. Ricostruiamo l'offerta di aree sportive all'aperto nelle città italiane rispetto ai minori residenti.
Il Messaggero Umbria
5 Febbraio 2020

I giardini scolastici in Umbria

I giardini scolastici e gli spazi verdi esterni alla scuola, se valorizzati, possono avere un grande valore aggiunto per i bambini e i ragazzi. Offrono un luogo di incontro, di gioco e di socialità durante la ricreazione.

Il valore educativo dei giardini scolastici #conibambini

I giardini scolastici e gli spazi verdi esterni alla scuola hanno un grande potenziale educativo. Vediamo in quali città sono più diffusi rispetto agli alunni e ai minori residenti.
Quotidiano del Sud
19 Gennaio 2020

I minori e la povertà educativa in Campania

Il fenomeno della povertà educativa in Italia colpisce in modo più incisivo le regioni del sud. In particolare, la Campania risulta essere uno dei territori più svantaggiati dal punto di vista delle opportunità educative per i minori.
Esercizio #17

Quanto incide la povertà educativa in Campania

Dalla carenza di asili nido all'abbandono scolastico, la Campania è uno dei territori più colpiti dalla povertà educativa. Un fenomeno che si aggrava ulteriormente all'interno della regione, in particolare nella città metropolitana di Napoli.

Che ruolo hanno i comuni nella promozione di attività sportive Bilanci dei comuni

In Italia il 25,7% della popolazione pratica sport. Una buona abitudine che dipende molto dalla diffusione di strutture e iniziative sul territorio. Anche se i comuni sono solo uno degli attori coinvolti, vediamo quanto spendono per la promozione di attività sportive.
Il Quotidiano del Sud - Catanzaro
17 Giugno 2019

La Calabria è la regione in cui meno scuole hanno impianti sportivi

La presenza di palestre non è importante solo per le attività curricolari della scuola. Gli impianti sportivi degli istituti possono essere valorizzati anche per attività pomeridiane, diventando un punto di riferimento per le famiglie del territorio.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.