VISUALIZZA
Articoli (5) Numeri (13) Rassegna stampa (5)

Che ruolo hanno i comuni nella promozione di attività sportive Bilanci dei comuni

In Italia il 25,7% della popolazione pratica sport. Una buona abitudine che dipende molto dalla diffusione di strutture e iniziative sul territorio. Anche se i comuni sono solo uno degli attori coinvolti, vediamo quanto spendono per la promozione di attività sportive.
Il Quotidiano del Sud - Catanzaro
17 Giugno 2019

La Calabria è la regione in cui meno scuole hanno impianti sportivi

La presenza di palestre non è importante solo per le attività curricolari della scuola. Gli impianti sportivi degli istituti possono essere valorizzati anche per attività pomeridiane, diventando un punto di riferimento per le famiglie del territorio.
Il Sole 24 Ore
13 Giugno 2019

In Italia solo 4 scuole su 10 hanno impianti sportivi

Sono tanti gli aspetti della crescita del bambino su cui incide l’attività sportiva. Dal diritto del minore a uno sviluppo fisico equilibrato, alla possibilità di instaurare relazioni positive in un contesto di gioco. Senza considerare la valenza educativa dello sport.

Quanto conta la presenza delle palestre nelle scuole #conibambini

Lo sport ha una funzione educativa riconosciuta da tutti i sistemi scolastici Ue, che difatti lo prevedono come materia didattica. Vediamo quante sono in Italia le scuole dotate di una palestra o di una piscina.
Fanpage
15 Aprile 2019

Gli impianti sportivi nel comune di Roma

La partecipazione a molte attività fisiche consente di conoscere e comprendere a fondo principi e concetti come “regole del gioco” e di sviluppare la consapevolezza sociale legata all’interazione personale e all’impegno di squadra caratteristici di molti sport.

La presenza di aree gioco nelle zone di espansione edilizia #conibambini

Nelle zone di nuova costruzione o di espansione edilizia più recente si pone il tema dei servizi dedicati ai minori, a partire dagli spazi gioco. Un focus sulla città di Roma.
Il Corriere Buone Notizie
18 Dicembre 2018

L’importanza del verde pubblico per una città a misura di bambino

La progettazione degli spazi urbani è una variabile essenziale per la qualità della vita dei residenti. Questo vale per gli adulti, ma a maggior ragione per i minori.

Perché per una città a misura di bambino serve il verde pubblico #conibambini

Nelle città la presenza di verde pubblico e aree attrezzate è essenziale per concretizzare uno dei principali diritti del minore: quello al gioco e al tempo libero.
Vita
20 Novembre 2018

Lo sport per contrastare la povertà educativa

Un approfondimento su quanti minori praticano attività sportive in Italia e un focus sui centri sportivi nella Capitale.

L’importanza dello sport per i minori e i centri sportivi a Roma #conibambini

Lo sport può essere un fattore decisivo nel contrasto alla povertà educativa. Un approfondimento su quanti minori praticano attività sportive in Italia e un focus sui centri sportivi nella Capitale.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.