VISUALIZZA
Articoli (6) Rassegna stampa (7)
Il Fatto Quotidiano
29 Settembre 2020

Le zone d’ombra su indennità e rimborsi ricevuti dai parlamentari

Passato il referendum costituzionale, si apre la partita della riforma dei regolamenti parlamentari. Una riforma ampia in cui è onecessario che rientri anche una maggiore trasparenza sulle indennità percepite dagli eletti.

Non conosciamo l’indennità esatta di ciascun parlamentare Parlamento

Da alcuni anni, camera e senato pubblicano un riepilogo sul trattamento economico di deputati e senatori. Quello che manca però è la possibilità di conoscere, per ogni rappresentante, l'indennità effettiva, diversa in base agli incarichi del parlamentare e alle sue assenze.
TGCOM 24
17 Settembre 2020

Un parlamento svuotato delle proprie funzioni

Il ridimensionamento della funzione legislativa a vantaggio del governo è frutto soprattutto di un sistema politico instabile. Ma o si affronta il tema, oppure si sceglie di restare inerti di fronte alla delegittimazione e all'indebolimento delle istituzioni.

Referendum, non rassegnamoci ad un parlamento irrilevante Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi il nostro approfondimento in vista del referendum. 151.210 abitanti per deputato secondo […]
Report
16 Settembre 2020

La funzione del parlamento alla luce del referendum costituzionale

Il parlamento in un sistema parlamentare dovrebbe essere il cuore della decisione politica, negli anni però è stato progressivamente svuotato di competenze e autorevolezza. E questo dovrebbe essere il punto di partenza di qualsiasi riforma.
Il Fatto Quotidiano
14 Settembre 2020

Il referendum e l’approvazione in parlamento della riforma costituzionale

Dopo la pausa estiva, la stagione politica ricomincia con 2 appuntamenti elettorali: le elezioni regionali, in 7 regioni, e il referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari.

Non rassegnamoci ad un parlamento irrilevante Referendum 2020

Il governo fa le leggi, i commissari gestiscono le emergenze, le regioni rappresentano i territori, i comuni erogano i servizi. Con un parlamento delegittimato deputati e senatori diventano un costo da tagliare, ma la democrazia diventa più debole.

I correttivi al taglio dei parlamentari Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi il nostro ultimo approfondimento sui correttivi al taglio dei parlamentari. 3 i […]
La Notizia
24 Giugno 2020

I correttivi che mancano alla riforma sul taglio dei parlamentari

Tra le tante conseguenze della pandemia, anche il blocco di qualsiasi provvedimento parlamentare che non riguardasse l’emergenza Coronavirus. Tra questi anche i correttivi alla riforma costiuzionale sul taglio dei parlamentari.

Taglio dei parlamentari, ci siamo dimenticati dei correttivi Parlamento

Confermato in autunno il voto sul referendum, ma l'iter dei correttivi si è fermato. Erano al centro dell'accordo di governo, con l'emergenza Covid19 sono usciti dai radar.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.