VISUALIZZA
Articoli (53) Esercizi (4) Numeri (186) Parole (5) Rassegna stampa (54) Eventi (2)
Italia Oggi
27 Giugno 2022

Le disuguaglianze e i cambiamenti climatici

La crisi climatica continua a inasprire disuguaglianze preesistenti. Lo evidenzia un nuovo report di Oxfam rilasciato il 7 giugno sul costo del cambiamento climatico e la sua diseguale distribuzione. A riprenderlo è il settimanale di Italia Oggi.

Le famiglie con figli sono più esposte alla povertà #conibambini

In Italia, ormai da anni, al crescere del numero di figli cresce anche il rischio povertà. Una tendenza che pesa sul futuro del paese. Approfondiamo la relazione tra numerosità dei nuclei e deprivazione sociale a livello nazionale e nei territori.
Radio Rai Tre
16 Giugno 2022

La povertà energetica in Italia e in Europa

La povertà energetica è un fenomeno drammatico e complesso, sempre più diffuso sia in Italia che negli altri paesi dell'Unione europea. Ne parla la nostra analista Anita Ishaq nel corso della trasmissione radiofonica Rai "Tutta la città ne parla".
Il Messaggero
10 Giugno 2022

La presenza di cittadini non italiani nelle scuole

Dopo alcuni noti fatti di disordine e violenza sul Lago di Garda, sul Messaggero viene pubblicato un editoriale che punta il focus sui cni (i cittadini non italiani), con riferimenti a dati di nostri approfondimenti sulla povertà educativa in Italia.

Il costo del cambiamento climatico e i suoi divari Ambiente

Il cambiamento climatico è causato principalmente dai paesi ad alto reddito, ma colpisce asimmetricamente i più poveri, imponendo loro costi che non sono in grado di coprire. Lo mostra un recente report Oxfam sulle disuguaglianze climatiche.
Il Riformista
9 Giugno 2022

Il lavoro minorile nel sud Italia

Sul Riformista è stato pubblicato un focus sulla Campania - e in particolare sul napoletano - rispetto al lavoro minorile in Italia, citando alcuni dati del nostro ultimo approfondimento nell'ambito dell'osservatorio sulla povertà educativa.

Il lavoro minorile non è ancora debellato, nel mondo e in Italia #conibambini

All'inizio della pandemia erano circa 160 milioni i bambini e ragazzi costretti al lavoro nel mondo, con un'incidenza nettamente maggiore nei paesi poveri. Tuttavia il fenomeno resiste, in forme diverse, anche in quelli più sviluppati, Italia compresa.

I sussidi per l’abitazione nelle amministrazioni al voto Bilanci dei comuni

I comuni gestiscono il sistema dell'edilizia pubblica abitativa ed erogano dei contributi per i pagamenti sulle case di proprietà. Si tratta di spese che ritroviamo nei bilanci.
Esercizio #56 | Mercoledì 11 Maggio 2022

La questione abitativa in Ue

L'Ue non può intervenire nelle politiche abitative degli stati membri, ma promuove una loro armonizzazione, per garantire in maniera omogenea il diritto alla casa. Ne analizziamo gli aspetti cruciali, in primis l'accessibilità e l'abitabilità.

Quanto incide la povertà tra famiglie e bambini dopo l’emergenza Covid #conibambini

Nel 2021, in base alle stime preliminari di Istat, il livello medio di povertà assoluta resta stabile sui livelli raggiunti nel primo anno di pandemia. Tuttavia alcune fasce di popolazione, come i minori e le famiglie più numerose, mostrano una maggiore difficoltà.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.