VISUALIZZA
Articoli (12) Numeri (16) Parole (5) Rassegna stampa (10) Eventi (2)

Perché i dati pubblicati dal governo sul Pnrr non vanno bene Trasparenza

Sul sito italiadomani.gov.it sono stati pubblicati 2 file non coerenti tra loro e sprovvisti di metadati. Questo ci porta a pensare che le informazioni messe a disposizione dei cittadini non siano le stesse su cui sta lavorando il governo.
L'Espresso
24 Ottobre 2021

Gli asili nido in Italia e il piano di ripresa e resilienza

Migliorano le medie dei posti in asili nido per le regioni italiane, ma restano quasi invariati i divari interni che caratterizzano il nostro paese, già visibili a livello regionale. Le regioni del mezzogiorno, con l'eccezione della Sardegna, si collocano ancora tutte al di sotto della media nazionale.

Cosa prevede il Pnrr per potenziare lo sport a scuola #conibambini

Anche il Pnrr individua nella carenza di impianti sportivi scolastici, soprattutto al sud e nelle zone periferiche, una criticità da risolvere. Vediamo quindi cosa prevede nello specifico questo documento e come si configura l'attuale offerta di palestre nelle scuole.

Gli investimenti per le risorse idriche e il “caso Sicilia” Pnrr

Il Mipaaf ha diramato l'elenco dei progetti candidabili per investimenti sul sistema irriguo e delle risorse idriche. Tra questi non ne figura nemmeno uno tra quelli presentati dalla Sicilia. Un segnale del fatto che sulla gestione dei fondi non sono ammessi errori.

Il Pnrr italiano e il confronto con gli altri paesi europei Next generation Eu

L'Italia è il principale beneficiario dei fondi europei del Next generation Eu. Per questo è importante valutare non solo la capacità di attuazione dei progetti ma anche le scelte di investimento fatte dal nostro paese rispetto agli altri partner europei.

Perché è importante il monitoraggio sullo stato di avanzamento del Pnrr La relazione in consiglio dei ministri

Secondo un recente report solo 13 dei 52 obiettivi previsti per il 2021 sono già stati raggiunti. Un dato che conferma quanto monitoraggio e trasparenza siano fattori fondamentali per la buona riuscita del piano.
L'Espresso
25 Settembre 2021

Le questioni di fiducia del governo Draghi

Analizzando i dati relativi all’attuale legislatura possiamo osservare che i governi Conte I, II e Draghi hanno fatto ricorso alla fiducia complessivamente 65 volte. L'attuale esecutivo ha posto la questione di fiducia già in 12 occasioni.
Sky Tg24
22 Settembre 2021

I decreti attuativi e il Pnrr

Dall’inizio della legislatura i decreti attuativi, necessari al processo di legge, hanno superato i 1.300. Di questi atti, alla data del 23 agosto, ne mancavano all’appello il 46,4%. Un valore che si è ridotto di circa 8 punti percentuali rispetto a giugno.
Il Messaggero
21 Settembre 2021

Disuguaglianze territoriali e asili nido

Migliorano i dati sulla disponibilità di asili nido in Italia. Le regioni del mezzogiorno, con l'eccezione della Sardegna, si collocano però ancora tutte al di sotto della media nazionale. Permangono inoltre differenze molto ampie da comune a comune.
Il Quotidiano del Sud
30 Agosto 2021

La spesa per l’istruzione nel bilancio dello stato

L'ambizioso piano nazionale di ripresa e resilienza prevede investimenti sulle infrastrutture, materiali e immateriali, del paese. Tra questi, uno degli aspetti cruciali su cui intervenire è il sistema educativo, con l’obiettivo di colmare le carenze e i divari che oggi gravano su di esso.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.