VISUALIZZA
Articoli (17) Numeri (14) Parole (1) Rassegna stampa (8)
Il Centro
1 Aprile 2022

Il dibattito pubblico sui dati di Osservatorio Abruzzo

Il miglioramento della qualità dell’abitare, dall’edilizia residenziale fino agli spazi verdi pubblici. In una sola espressione: rigenerazione urbana, quell’insieme di programmi e interventi che intrecciano esigenze sociali, ambientali e di sicurezza dell’abitare, con l’obiettivo di migliorare la vita nelle città.
Marsica web
14 Marzo 2022

La vulnerabilità sociale e la rigenerazione urbana

Vulnerabilità sociale, patrimonio edilizio, verde pubblico: sono diversi gli ambiti della vita in una città che vengono toccati dai programmi sulla rigenerazione urbana nel piano nazionale di ripresa e resilienza. Ne scrive Marsica Web, riprendendo il nostro approfondimento.
City Rumors
14 Marzo 2022

Più di 180 milioni di euro per la rigenerazione urbana

La rigenerazione urbana è quell’insieme di programmi e interventi che intrecciano esigenze sociali, ambientali e di sicurezza dell’abitare, con l’obiettivo di migliorare la vita, nelle città come nei centri minori. Ne parla City Rumors citando il nostro approfondimento.
Ansa
14 Marzo 2022

La rigenerazione urbana per l’Abruzzo nel Pnrr

Sulla maggiore agenzia di stampa italiana si parla del nostro approfondimento sui progetti di rigenerazione urbana dedicati all'Abruzzo nell'ambito del piano di ripresa e resilienza (Pnrr).

I progetti di rigenerazione urbana nelle città dell’Abruzzo Osservatorio Abruzzo

Vulnerabilità sociale, patrimonio edilizio, verde pubblico: sono diversi gli ambiti della vita in una città che vengono toccati dai programmi sulla rigenerazione urbana nel piano nazionale di ripresa e resilienza. Qual è la situazione attuale e cosa prevede il Pnrr per i comuni abruzzesi.

Quanto è cresciuto l’astensionismo nelle 4 maggiori città italiane Amministrative 2021

Con la scarsa affluenza alle amministrative si è tornati a parlare di astensionismo. Fenomeno in crescita: 20 anni fa la partecipazione alla scelta dei sindaci nelle grandi città superava il 70%, oggi è scesa sotto il 50%. Sono soprattutto le periferie a disertare il voto.
The Wall Street Journal
10 Dicembre 2019

Le difficoltà di accesso ai servizi essenziali nelle aree interne

Le aree interne sono i comuni italiani più periferici, in termini di accesso ai servizi essenziali (salute, istruzione, mobilità). Parliamo di oltre 4.000 comuni, con 13 milioni di abitanti.
TgR Lazio
14 Maggio 2019

Il tema della povertà educativa e le periferie romane

I problemi delle periferie possono coinvolgere tanti aspetti diversi. Disagio economico, carenza di servizi, povertà educativa. Fattori che si influenzano a vicenda e insistono su territori con un tessuto sociale fragile.

La dimensione sociale e educativa nei problemi delle periferie #conibambini

I problemi delle periferie riguardano tanti aspetti diversi, su cui possono avere un ruolo fondamentale i presidi sociali e educativi. Alcuni dati per mettere a fuoco la questione.
Vita
11 Aprile 2019

Il legame tra povertà educativa e aree interne

"Centro" è dove sono concentrati i servizi essenziali presenti su un territorio ed è a partire dalla distanza temporale dal centro che si definisce la periferia, o meglio, le periferie,

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.