VISUALIZZA
Articoli (48) Esercizi (3) Numeri (56) Parole (4) Rassegna stampa (6)
Affari italiani
8 Giugno 2021

Le donne ai vertici dei comuni

Quando si parla di presenza delle donne in politica, il dibattito pubblico è più spesso centrato sulla rappresentanza a livello nazionale rispetto a quella locale. Tuttavia, gli enti comunali costituiscono il primo livello di rappresentanza politica istituzionale, in cui si esercita potere amministrativo.

Poche donne ai vertici amministrativi dei comuni capoluogo Disparità di genere

Sono quasi un terzo le donne sul totale dei membri di giunte e consigli comunali nei capoluoghi di provincia italiani. Una rappresentanza che tuttavia, analizzando le posizioni ai vertici degli organi amministrativi, risulta drasticamente ridotta.

Il mandato di Virginia Raggi, tra cambi di gruppo e rimpasti in giunta Mappe del potere

Con l'abbandono di Marcello De Vito, il Movimento 5 stelle ha perso la maggioranza dei seggi nell'assemblea capitolina. Un altro elemento d'instabilità che si inserisce in un mandato, quello di Virginia Raggi, già caratterizzato da divisioni che hanno portato a molti cambi in giunta.

Che cosa sono le agenzie fiscali e chi le guida

Sono quattro agenzie strumentali del ministero dell'economia e delle finanze create per svolgere compiti di carattere tecnico operativo di interesse nazionale.

Elisabetta Belloni, una diplomatica al vertice dell’intelligence Mappe del potere

Prima donna a ricoprire l'incarico di segretario generale della Farnesina e di direttore generale del dipartimento delle informazioni per la sicurezza, Elisabetta Belloni è una figura centrale nell'apparato dello stato.

Come vengono nominati i vertici Rai

La Rai è una società per azioni partecipata al 99,56% dal ministero delle finanze. Le procedure di nomina dei suoi vertici sono definite da un'apposita legge e coinvolgono in maniera determinante organi prettamente politici.

Che cosa sono gli uffici di diretta collaborazione dei ministri

Gli uffici di diretta collaborazione sono strutture preposte ad aiutare ciascun ministro a svolgere l'attività di indirizzo politico-amministrativo del dicastero che dirige.

Come sta andando il 2×1000 ai partiti Finanziamento della politica

È il settimo anno che i contribuenti possono versare una quota delle proprie imposte a un partito, anziché allo stato, attraverso il 2x1000. Uno strumento che ha conosciuto alti e bassi, ma che è diventato uno dei due canali principali con cui i partiti oggi si finanziano.
Formiche
22 Aprile 2021

Gli equilibri politici tra stato e regioni

Nei giorni scorsi Fedriga della Lega è stato nominato presidente della conferenza delle regioni. Che la presidenza quest’organo andasse a un presidente di regione di centro-destra era abbastanza scontato. Era meno ovvio invece che la scelta ricadesse proprio su di lui.

Fedriga è il nuovo presidente della conferenza delle regioni Mappe del potere

Con la nomina di Fedriga a presidente e di Emiliano a vicepresidente sono stati rinnovati i vertici della conferenza delle regioni. Un esponente della Lega dunque va a ricoprire un ulteriore incarico istituzionale in un organo che in questi mesi ha assunto un'inedita centralità.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.