VISUALIZZA
Articoli (95) Esercizi (4) Numeri (176) Parole (13) Rassegna stampa (25)

I ministri indipendenti e la quota mezzogiorno del Pnrr Pnrr

Stando agli ultimi dati disponibili risulta che solo alcuni ministri riusciranno a rispettare l'obbligo di destinare il 40% delle risorse del Pnrr al mezzogiorno. Tra questi i ministri di Forza Italia, Movimento 5 stelle, Insieme per il futuro e alcuni indipendenti, anche se non tutti.
La7
1 Luglio 2022

Le risorse per il sud nel piano di ripresa e resilienza

Uno degli obiettivi del Pnrr è ridurre i divari territoriali. Proprio per questo è previsto che il 40% delle risorse, allocabili territorialmente, del piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e del fondo complementare (Pnc), sia destinato alle regioni del mezzogiorno.

Il centro sinistra manca l’obiettivo del 40% delle risorse del Pnrr al sud Mappe del potere

La normativa prevede che il 40% delle risorse del Pnrr con destinazione territoriale sia diretto alle regioni del mezzogiorno. Un obiettivo che deve essere rispettato da tutte le organizzazioni titolari ma che i ministeri guidati da esponenti del Partito democratico faticano a raggiungere.
Corriere del Mezzogiorno
26 Giugno 2022

Pnrr e fondi al sud, la replica di Garavaglia

Dopo la pubblicazione del nostro approfondimento sull'impiego delle risorse del piano nazionale di ripresa e resilienza nel mezzogiorno, interviene anche il ministro del turismo della Lega Massimo Garavaglia.
Gazzetta del Mezzogiorno
24 Giugno 2022

Le risorse del Pnrr destinate al mezzogiorno

L'eurodeputata Rosa D'Amato denuncia sulla stampa la questione legata ai ministeri guidati da esponenti della Lega che non avrebbero destinato a oggi il 40% delle risorse del Pnrr alle regioni del sud. Una questione di cui abbiamo parlato in un nostro recentemente approfondimento.
Il Fatto Quotidiano
22 Giugno 2022

Le risorse del Pnrr destinate al sud

Il Fatto Quotidiano dedica un articolo al nostro approfondimento sul piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). Il 40% delle risorse del piano devono essere dirette al sud, ma dalle nostre analisi risulta che i ministeri guidati da leghisti siano lontani da questa soglia.

I ministri della Lega non indirizzano abbastanza risorse del Pnrr al sud Mappe del potere

La normativa prevede che il 40% delle risorse del Pnrr con destinazione territoriale sia diretto alle regioni del mezzogiorno. Un obiettivo che deve essere rispettato da tutte le organizzazioni titolari ma che i ministeri guidati da esponenti della Lega sono molto distanti da raggiungere.
Il Secolo XIX
17 Giugno 2022

L’aumento delle indennità dei sindaci

Dopo anni di tagli, con la legge di bilancio per il 2022, il parlamento è intervenuto in senso opposto aumentando le indennità dei componenti delle giunte e dei consigli comunali. Ne parla Il Secolo XIX citando un nostro approfondimento sul tema.

La governance della cybersicurezza e la strategia nazionale Mappe del potere

Un anno fa è stata istituita l'agenzia per la cybersicurezza ma serve tempo affinché un'organizzazione così importante entri pienamente in funzione. La pubblicazione della strategia nazionale è dunque un passaggio importante che chiarisce anche la distribuzione di competenze.

Le amministrazioni uscenti e le elezioni comunali 2022 Mappe del potere

Il 12 giugno si terrà il primo turno delle elezioni amministrative 2022. Quasi 9 milioni di italiani saranno chiamati al voto per eleggere il sindaco e il consiglio comunale. Al voto andranno anche vari capoluoghi tra cui 2 dei 6 alla cui guida si trova una donna.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.