VISUALIZZA
Articoli (78) Esercizi (17) Numeri (329) Parole (2) Rassegna stampa (60)

Il legame tra bassa istruzione e povertà va considerato un’emergenza #conibambini

La povertà è un fenomeno multidimensionale, su cui le opportunità educative incidono in modo determinante. Un aspetto che i nuovi dati rilasciati da Istat confermano in pieno.

Roma, le zone con meno diplomati sono spesso le più povere

La correlazione tra basso titolo di studio e disagio delle famiglie a Roma

I ragazzi tra 7 e 13 anni sono i più colpiti dalla povertà

Bambini e adolescenti più spesso in povertà assoluta

La crescita della povertà assoluta negli anni della crisi

Il supporto economico dei comuni ai soggetti a rischio esclusione sociale Bilanci dei comuni

In Italia, il 28,9% delle persone vive in condizioni considerate a rischio povertà o esclusione sociale. Attraverso i bilanci, vediamo quante risorse dei comuni sono destinate a interventi per i soggetti socialmente svantaggiati.

Trieste spende più delle altri grandi città per i soggetti a rischio esclusione sociale

Napoli, la spesa contro il rischio esclusione sociale si concentra nei comuni più popolosi

Sicilia, metà della popolazione a rischio povertà o esclusione sociale

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.