VISUALIZZA
Articoli (53) Esercizi (13) Numeri (267) Parole (2) Rassegna stampa (40)
Esercizio #50 | Venerdì 3 Dicembre 2021

Diritto incondizionato

L'inclusione dei minori con disabilità, tra la rimozione delle barriere sociali e culturali e il superamento di quelle architettoniche.

Negli anni scorsi la quota di alunni con disabilità è cresciuta in tutti i gradi di istruzione

Percorsi tattili e mappe a rilievo presenti solo nel 3% delle scuole, solo Crotone sopra il 10%

Segnali acustici e visivi presenti in una scuola su 4 nel nord-est, e in una su 8 nel sud

Solo il 7% delle scuole del mezzogiorno dichiara la presenza di un servoscala o di una piattaforma elevatrice

Ascensori per disabili presenti in oltre 3 scuole su 4 ad Aosta, Cremona, Rieti e Bergamo

Nel 62% delle province meno della metà delle scuole dispone di un accesso con rampe

Nel mezzogiorno scuole spesso meno accessibili per gli alunni con disabilità motoria

Ascensori assenti o non a norma, bagni non adatti e assenza di servoscala sono le barriere architettoniche più frequenti

La barriere nel diritto all’istruzione per le persone con disabilità

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.