VISUALIZZA
Articoli (36) Esercizi (1) Numeri (65) Parole (2) Rassegna stampa (33)

In aumento i decreti attuativi pubblicati ma restano delle difficoltà Decreti attuativi

L’impegno del governo sul fronte delle attuazioni mancanti sta iniziando a dare i primi frutti. Tuttavia molte amministrazioni ancora faticano a rispettare gli obiettivi assegnati.
L'Espresso
25 Settembre 2021

Le questioni di fiducia del governo Draghi

Analizzando i dati relativi all’attuale legislatura possiamo osservare che i governi Conte I, II e Draghi hanno fatto ricorso alla fiducia complessivamente 65 volte. L'attuale esecutivo ha posto la questione di fiducia già in 12 occasioni.
Il Fatto Quotidiano
23 Settembre 2021

Le leggi di iniziativa parlamentare e il governo Draghi

L'emergenza Covid ha ulteriormente ridotto i margini di manovra del parlamento che sempre più spesso si trova costretto a “ratificare” le decisioni già prese in altre sedi. Sono poche, infatti, le leggi di iniziativa parlamentare approvate dal governo Draghi.

Cosa sono i “decreti minotauro” e perché sono un problema I decreti decaduti

Il parlamento ha adottato la prassi di abrogare i decreti legge prima della loro scadenza e "salvare" le misure in essi contenute recuperandole in leggi successive. Una pratica scorretta che sarebbe meglio evitare.

Il nuovo richiamo di Mattarella a governo e parlamento sulla decretazione d’urgenza La lettera del Quirinale

L'emergenza Covid ha costretto il governo a varare molti decreti legge. Durante l’iter di conversione però queste misure sono state spesso modificate con l’inserimento di norme poco coerenti con il fine originario del provvedimento. Una pratica denunciata più volte dal Quirinale.

Il governo Draghi e le questioni di fiducia Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi “Aumenta il ricorso alla questione di fiducia da parte del governo Draghi“. […]

Aumenta il ricorso alla questione di fiducia da parte del governo Draghi Governo e parlamento

Nonostante l'ampia maggioranza che lo sostiene, l'esecutivo dal suo insediamento ha già posto la questione di fiducia 12 volte. Numero che potrebbe aumentare nei prossimi mesi, quando dovranno essere votate riforme molto delicate. Nel frattempo aumentano i "voti ribelli".

Un po’ alla volta procede la riorganizzazione dei ministeri Mappe del potere

Subito dopo il suo insediamento il governo Draghi ha provveduto a una riorganizzazione dei ministeri, istituendone uno nuovo e modificando le attribuzioni di altri. Dopo 4 mesi sono stati finalmente approvati i principali decreti attuativi, ma alcuni mancano ancora all'appello.
Il Sole 24 Ore
21 Luglio 2021

Le leggi della XVIII legislatura

Nelle ultime settimane il tema dei lavori parlamentari è finito al centro dell’attenzione di politica e media per le polemiche legate alla calendarizzazione in senato del cosiddetto Ddl Zan. Abbiamo quindi preso spunto da questo dibattito per tracciare un bilancio sull’attività del parlamento dal 2018 ad oggi.

I numeri del parlamento nella XVIII legislatura Osservatorio legislativo

Nelle ultime settimane si è parlato molto dei lavori del parlamento in virtù delle polemiche sulla calendarizzazione al senato del cosiddetto Ddl Zan. Ma l'attività di camera e senato rimane comunque subordinata alle esigenze del governo.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.