VISUALIZZA
Articoli (60) Esercizi (4) Numeri (112) Parole (1) Rassegna stampa (71)

Il governo Draghi e la gestione dell’emergenza tra continuità e volti nuovi Mappe del potere

Al ministero della salute 2 politici su 3 sono stati confermati nel passaggio dal governo Conte II al governo Draghi. A palazzo Chigi invece ci sono stati due cambi al vertice. Curcio è il nuovo capo della protezione civile, mentre il generale Figliuolo ha preso il posto di Arcuri.

Coronavirus, l’elenco completo degli atti Stato di emergenza

Governo, protezione civile, ministero della salute e tanti altri. Sono molti gli attori coinvolti nella gestione della più grande crisi sanitaria del nostro paese. Ecco le decisioni che sono state prese

Il nuovo governo e la gestione dell’emergenza Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Vedi il monitoraggio “Coronavirus, l’elenco completo degli atti” 523 i provvedimenti presi a livello […]

L’impatto dei fondi Ue nella gestione dell’emergenza Covid Pandemia

Prima degli stanziamenti aggiuntivi, come il recovery fund, uno dei primi strumenti messi in campo dall'Ue è stata la possibilità per gli stati di reindirizzare i propri fondi europei nel contrasto all'emergenza. Vediamo come questo processo è avvenuto, in Italia e negli altri paesi.

Le nuove tecnologie per bambini e ragazzi, tra opportunità e rischi #conibambini

Già prima dell'emergenza Covid, i dati mostravano un aumento dell'utilizzo di internet tra i minori. Ecco perché, per essere tale, un investimento educativo sulla digitalizzazione deve comprendere anche un uso corretto e appropriato degli strumenti.

I numeri del parlamento durante il governo Conte II Focus legislativo

Il coronavirus ha pesantemente condizionato anche l'attività del parlamento la cui agenda è stata monopolizzata dalla necessità di approvare le misure di contrasto all'emergenza. Ciò ha esasperato la condizione di subalternità nei confronti dell'esecutivo.

Per l’emergenza Covid nel 2020 sono stati messi a bando 13 miliardi di euro Emergenza coronavirus

Dall'inizio dell'emergenza pandemica le amministrazioni pubbliche hanno indetto più di 11mila lotti per l'approvvigionamento di forniture e servizi, per la maggior parte assegnati attraverso procedure semplificate.

Il Covid-19 ha congelato i servizi di salute mentale in Europa Covid

Già prima della pandemia, le risorse per l’assistenza mentale in Europa erano insufficienti. Il Covid-19 ha reso ancora più difficile l'accesso alle cure. Circa il 75%dei servizi di psichiatria è stato erogato per via telematica, ma non sempre questa si rivela un'opzione valida.

Ancora impossibile monitorare lo stato dei decreti attuativi Trasparenza

Nonostante le nostre sollecitazioni, gli strumenti che consentivano l'analisi sullo stato di attuazione delle norme non sono ancora stati ripristinati. Un passo indietro in termini di trasparenza.

Cosa ci dice il discorso di fine anno di Mattarella Il messaggio del Quirinale

Anche se non formalmente previsto dalle norme, il messaggio di fine anno del presidente della repubblica è una tradizione che si ripete senza interruzioni dal 1949. Dai discorsi degli inquilini del Quirinale è possibile raccontare molto della storia del nostro paese.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.