VISUALIZZA
Articoli (34) Esercizi (6) Numeri (98) Parole (16) Rassegna stampa (43) Eventi (1)

I dati preliminari Ocse 2020 e i fondi della cooperazione per affrontare la pandemia Cooperazione

Negli scorsi giorni l'Ocse ha rilasciato i dati preliminari sulla cooperazione nel 2020. Questi confermano come gli importi italiani destinati a questo settore rimangano molto bassi. Inoltre per la prima volta vengono diffuse informazioni sui fondi destinati alla lotta alla pandemia.

La cooperazione italiana prima della sfida della pandemia Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi Cooperazione Italia, il rilancio necessario di fronte alla pandemia. 0,22% il rapporto tra aiuto pubblico […]
Esercizio #34 | Mercoledì 31 Marzo 2021

Cooperazione Italia, il rilancio necessario di fronte alla pandemia

I dati definitivi sul 2019 confermano il declino della cooperazione italiana. Alla vigila della pandemia quindi il nostro paese si allontanava dai suoi obiettivi internazionali. Una ragione in più per riorientare le proprie politiche in termini di priorità e coerenza.

Trasparenza e accountability nel mondo della cooperazione Cooperazione

I dati di Open Cooperazione ci offrono un quadro per capire il mondo della cooperazione e delle organizzazioni non governative che lo popolano. Bilanci, risorse umane e molte altre informazioni che rappresentano un fondamentale strumento di trasparenza.

La cooperazione e i lavori parlamentari per la legge di bilancio 2021 Aiuto pubblico allo sviluppo

La pandemia da Covid-19 ha avuto effetti drammatici in tutto il pianeta e in particolare nei paesi più fragili. Per questo il mondo delle Ong ha chiesto nel corso della discussione del disegno di legge di bilancio alla camera, un aumento delle risorse destinate a questo settore.

Il bilancio europeo della cooperazione per i prossimi sette anni Unione europea

Nel 2021 nasce il neighbourhood, development and international cooperation instrument (Ndici). Un passaggio importante per la politica europea di cooperazione, su cui tuttavia permangono alcune criticità.

L’Ocse conferma che i fondi per la cooperazione sono meno del previsto Cooperazione

Sono stati pubblicati i dati definitivi sul volume dell'aiuto italiano nel 2019, confermando sia il calo consistente dei fondi destinati alla cooperazione sia l'approssimazione dei dati preliminari diffusi ad aprile.

La peer review della cooperazione italiana Cooperazione

Nel 2019 la cooperazione italiana è stata sottoposta a un processo di revisione da parte del comitato aiuto allo sviluppo dell'Ocse. Negli scorsi giorni sono stati presentati gli esiti di questo esame.

La cooperazione e la legge di bilancio, intervista a Silvia Stilli Cooperazione

I fondi destinati all'aiuto pubblico allo sviluppo sono in calo ormai da diversi anni e la crisi da coronavirus pone nuove sfide al settore della cooperazione. La legge di bilancio 2021 è quindi l'atto fondamentale per invertire la rotta e dare nuovo slancio a questo settore.

I paesi europei e la qualità dell’aiuto pubblico allo sviluppo Cooperazione

L'Europa è ancora distante dagli obiettivi che si era posta in tema di cooperazione allo sviluppo. Oggi tuttavia la crisi da Covid-19 impone anche in questo settore nuove sfide che richiedono un profondo ripensamento sulla quantità e la qualità dell'aiuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.