L'emergenza Covid ha messo a nudo nuove esigenze per il paese, in particolare per le famiglie con figli. Lo sviluppo dell'agenda digitale sarà sempre più legato al contrasto alla povertà educativa. Il divario digitale spesso si somma ai fattori di disuguaglianza già esistenti, dalla condizione sociale al luogo di residenza.