VISUALIZZA
Articoli (172) Esercizi (30) Numeri (979) Parole (4) Rassegna stampa (211) Eventi (9)
Il Sole 24 Ore
12 Gennaio 2022

L’importanza delle tecnologie nella riduzione delle disuguaglianze

Il Sole24Ore parla di didattica a distanza e disuguaglianze sociali e territoriali in Italia. Nel farlo cita i dati del nostro ultimo rapporto sulle Stem (acronimo inglese di scienza, tecnologia, ingegneria e matematica), realizzato nell'ambito dell'osservatorio sulla povertà educativa.
Corriere della Sera
11 Gennaio 2022

Lo spazio verde dedicato ai più piccoli

Il verde pubblico è una variabile fondamentale per la vivibilità di un territorio. In particolare nelle città, le aree verdi rivestono una serie di funzioni strategiche, che porta a considerarle vere e proprie “infrastrutture verdi”. Ne parla Il Corriere della Sera citando i dati del nostro approfondimento.
Quotidiano del Sud
8 Gennaio 2022

Gli spazi verdi nelle città del sud Italia

Il verde pubblico è una variabile fondamentale per la vivibilità di un territorio. In particolare nelle città, le aree verdi rivestono una serie di funzioni strategiche, che porta a considerarle vere e proprie “infrastrutture verdi”.
TgR Sicilia
4 Gennaio 2022

Le condizioni dei giovani neet in Sicilia

Durante il tg regionale della Rai per la Sicilia si snocciolano i dati sulle condizioni dei neet in Italia e sull'isola. L'abbandono precoce della scuola o la mancanza di formazione sono fattori che possono compromettere le basi su cui poggia la possibilità dei più giovani di rendersi autonomi.
Radio24
30 Dicembre 2021

Il fenomeno della dispersione scolastica in Italia

Su Radio24 il nostro analista Luca Giunti viene intervistato a proposito del fenomeno dell'abbandono scolastico nel nostro paese, uno dei temi che affrontiamo da tempo nell'ambito del progetto sulla povertà educativa.
Quotidiano del Sud
19 Dicembre 2021

Il divario tra nord e sud nelle strutture scolastiche

La pandemia ha inciso sulla possibilità di fare sport per bambini e ragazzi. Un approfondimento sull'attività fisica tra i minori e l'offerta di aree sportive all'aperto e di palestre nelle scuole è stato ripreso in un articolo del Quotidiano del Sud.
Il Giorno
10 Dicembre 2021

I dati sugli orfani di femminicidio

Quando si parla di violenza di genere, è sempre presente il rischio che l’attenzione si concentri solo nel momento in cui, come purtroppo accade di frequente, del tema si occupa la cronaca nera. In particolare in occasione delle sue manifestazioni più estreme, in primis il femminicidio.
Il Corriere dell'Umbria
9 Dicembre 2021

Il Pnrr e il potenziamento dello sport nelle scuole

Nei prossimi anni molti dei settori strategici per il nostro paese – a partire dal comparto dell’istruzione – saranno toccati da riforme e investimenti, nell’ambito del piano nazionale di ripresa e resilienza. Ne parla Il Corriere dell'Umbria citando i nostri approfondimenti sul tema.
Il Manifesto
30 Novembre 2021

La didattica a distanza e la povertà educativa

Analizzando i dati sulla diffusione di computer e di connessioni veloci, abbiamo provato a valutare il possibile impatto delle disuguaglianze digitali sull’accesso dei ragazzi all’apprendimento, in particolare nei mesi di didattica a distanza.
L'Essenziale
28 Novembre 2021

I dati sulla violenza di genere e i femminicidi

I dati sulla violenza di genere ci dimostrano come il problema non sia affatto sporadico. Questo fenomeno e la sua manifestazione più grave, il femminicidio, devono essere considerati come una questione culturale che fonda le radici in una concezione patriarcale della società.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.