VISUALIZZA
Articoli (181) Esercizi (30) Numeri (1001) Parole (4) Rassegna stampa (218) Eventi (10)
La Sicilia
2 Gennaio 2019

I giovani in Sicilia leggono poco

In Italia circa la metà dei giovani non legge, il 10% delle famiglie non ha libri in casa.
fanpage.it
24 Dicembre 2018

La situazione economica delle famiglie e l’abbandono scolastico

Nei comuni con più famiglie in condizioni di disagio economico è più frequente che ci siano anche alti livelli di abbandono scolastico.
Redattore sociale
18 Dicembre 2018

L’Italia è tra i paesi europei che investono meno in istruzione

Negli anni della crisi, in particolare tra 2009 e 2012, l’Italia ha ridotto la spesa in educazione da oltre 70 miliardi a 65.
Agenzia SIR
18 Dicembre 2018

La spesa italiana per l’educazione e il confronto con gli altri paesi europei

Già prima della crisi il nostro paese si trovava nella seconda metà della classifica europea sul rapporto tra spesa in istruzione e pil. Dal 2011 si colloca stabilmente negli ultimi posti.
Il Corriere Buone Notizie
18 Dicembre 2018

L’importanza del verde pubblico per una città a misura di bambino

La progettazione degli spazi urbani è una variabile essenziale per la qualità della vita dei residenti. Questo vale per gli adulti, ma a maggior ragione per i minori.

Solo il 7,9% della spesa pubblica italiana va in educazione

Fahrenheit Radio3
17 Dicembre 2018

La metà dei giovani italiani non legge

I dati Istat indicano come dall’inizio di questo decennio ci sia stato un calo dei bambini che leggono.
TgR Friuli Venezia Giulia
17 Dicembre 2018

Alti tassi di abbandono scolastico in alcuni comuni del Friuli Venezia Giulia

In Friuli Venezia Giulia il tasso di abbandono scolastico varia molto a seconda delle aree e colpisce in modo particolare i comuni montani.
Il Golfo
16 Dicembre 2018

L’abbandono scolastico a Ischia

L’abbandono scolastico è uno dei problemi più seri tra quelli che affliggono non solo il mondo della scuola, ma l’intera società italiana.
Il Gazzettino
14 Dicembre 2018

L’abbandono scolastico in Friuli Venezia Giulia

L’abbandono scolastico non è un fenomeno indistinto. Colpisce in modo fortemente differenziato, con profonde disparità tra le diverse aree geografiche.