VISUALIZZA
Articoli (34) Esercizi (5) Numeri (63) Parole (3) Rassegna stampa (29) Eventi (1)
online
22 Marzo 2022

Il sistema di accoglienza e la logica dell’emergenza

Il 22 marzo, alle ore 17, parteciperemo all’incontro online “Il sistema che non c’è“, promosso da Recosol, Europasilo, Refugees Welcome, Osservatorio Benvenuti e Ovunque. Insieme ad ActionAid, con la quale abbiamo realizzato la piattaforma Centri d’Italia, parleremo del sistema dell’accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo nel paese. Interverrà l’analista di openpolis Michele Vannucchi. L’analisi dei […]
Esercizio #34 | Mercoledì 31 Marzo 2021

Cooperazione Italia, il rilancio necessario di fronte alla pandemia

I dati definitivi sul 2019 confermano il declino della cooperazione italiana. Alla vigila della pandemia quindi il nostro paese si allontanava dai suoi obiettivi internazionali. Una ragione in più per riorientare le proprie politiche in termini di priorità e coerenza.
Esercizio #33 | Martedì 16 Marzo 2021

Centri d'Italia, una mappa dell'accoglienza

Per la prima volta rendiamo disponibile una mappatura completa dei centri di accoglienza tra 2018 e 2019. Un punto di partenza essenziale per lo studio di un sistema che dovrebbe avere come obiettivo l'integrazione.
Esercizio #28 | Giovedì 22 Ottobre 2020

Cooperazione Italia, tra declino e un futuro sempre più incerto

Con i dati sul 2019 si chiude un ciclo per la cooperazione italiana. Da un lato si certifica come irraggiungibile l'obiettivo che ci eravamo posti per il 2020 e dall’altro l’arrivo del coronavirus muta radicalmente lo scenario.
Esercizio #23 | Giovedì 2 Aprile 2020

Cooperazione Italia 2020, obiettivo mancato

Gli stanziamenti dell'ultima legge di bilancio lasciano prevedere anni difficili per l'a cooperazione allo sviluppo. Intanto i dati definitivi sull'aps nel 2018 certificano il calo drastico rispetto all'anno precedente.
Esercizio #13 | Venerdì 1 Novembre 2019

Centri d'Italia: la sicurezza dell'esclusione

Il decreto sicurezza ha modificato per l’ennesima volta il sistema di accoglienza con l’obiettivo dichiarato di ridurre i costi. I primi effetti sono però l’aumento degli irregolari e il complicato avvio di un modello di accoglienza che non prevede percorsi d’integrazione.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.