VISUALIZZA
Articoli (34) Esercizi (5) Numeri (63) Parole (3) Rassegna stampa (29) Eventi (1)

La reticenza del ministero dell’interno nel fornire i dati sui centri di accoglienza Migranti

Come ogni anno abbiamo chiesto al Viminale l'accesso ai dati per la piattaforma di monitoraggio Centri d'Italia, ottenendoli non senza fatica. La strada verso una compiuta trasparenza nei confronti del sistema è lunga e ostacolata.

In aumento le risposte alle interrogazioni ma alcuni ministeri restano in difficoltà Rapporto fiduciario

Il parlamento svolge un’importante attività di controllo sull’operato del governo attraverso i cosiddetti “atti di sindacato ispettivo”. L’attuale esecutivo sta aumentando la sua capacità di risposta in questo senso ma con significative differenze tra i diversi ministeri.

La presidenza del consiglio risponde solo al 13% degli atti ispettivi

Salute, interno e infrastrutture i ministeri più “attenzionati” dal parlamento

Le organizzazioni guidate da ministri indipendenti e le risorse del Pnrr inviate al sud

La governance della cybersicurezza e la strategia nazionale Mappe del potere

Un anno fa è stata istituita l'agenzia per la cybersicurezza ma serve tempo affinché un'organizzazione così importante entri pienamente in funzione. La pubblicazione della strategia nazionale è dunque un passaggio importante che chiarisce anche la distribuzione di competenze.

Il piano nazionale per la cybersicurezza e le organizzazioni coinvolte

Per il ministero delle infrastrutture 165 scadenze da conseguire

Pnrr, il ministero delle infrastrutture titolare di 72 misure

Le scadenze del Pnrr e il ruolo delle organizzazioni titolari #OpenPNRR

Alla fine di maggio Draghi ha invitato i partiti a non rallentare l'iter del Pnrr. Ma sono gli enti titolari a dover portare a compimento le misure nei tempi previsti, in primis i ministeri e la presidenza del consiglio.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.