VISUALIZZA
Articoli (16) Numeri (3) Parole (1) Rassegna stampa (10)

Ricomincia la propaganda online Propaganda social

Per il lancio di Italia Viva Matteo Renzi ha speso oltre 4.000 euro in inserzioni su Facebook. Tra i grandi leader, e i principali partiti, è quello che si è mosso per primo. Ma anche Salvini ha ricominciato con le sponsorizzazioni.

Per il lancio di Italia Viva Renzi ha speso €4.000 in propaganda social

Governo Conte II, tra conferme e discontinuità Esecutivo giallo-rosso

Rispetto al primo esecutivo Conte cresce il numero di ministri, ma la metà è al primo incarico di governo. Scopriamo anche la rete di think e fondazioni intorno all'esecutivo.

L’importanza di Fontana agli affari europei Governo giallo-verde

Superato il rischio di una procedura di infrazione il governo ha realizzato un rimpasto di governo con cui la Lega ha recuperato peso all'interno del consiglio dei ministri.

Perché non viene approvata una legge sul salario minimo Maggioranze alternative

Sulla carta ci sono i numeri per l'approvazione di una norma sul salario minimo anche senza l'appoggio della Lega eppure i partiti continuano a rimarcare le differenze tra le diverse proposte invece di giungere ad un compromesso

Dopo un anno il governo non ha una posizione chiara nella trattativa Ue Ciclo di bilancio

L'Italia rischia una procedura di infrazione per disavanzi eccessivi basata sul debito. Nonostante i seri rischi per la nostra economia, dal governo non vengono messaggi chiari e univoci, il che alimenta ulteriormente l'attuale clima di incertezza.

Che cosa fanno i viceministri e i sottosegretari di stato

Coadiuvano i ministri nell'esercizio delle loro funzioni ed esercitano i compiti ad essi delegati tramite decreto ministeriale. Assumono sempre più importanza, soprattutto nel caso di ministri che ricoprono anche altri incarichi.

Stefano Candiani e Nicola Molteni: ecco chi manda avanti il ministero dell’interno Governo giallo-verde

A causa della sovrapposizione degli incarichi dei politici di vertice i sottosegretari di stato assumono sempre maggiore importanza. Questo è particolarmente vero nel caso di Nicola Molteni e Stefano Candiani. Vediamo chi sono e cosa fanno.

Elezioni europee: ci sarà un rimpasto di governo? Governo giallo-verde

Le elezioni del 26 maggio hanno ribaltato i rapporti di forza tra Lega e M5s. Per consolidare il nuovo assetto si potrebbe procedere a un rimpasto di governo.

Anche il Movimento 5 stelle riceve finanziamenti pubblici Europee 2019

Il M5s ha richiesto ai suoi eletti una donazione in vista delle europee. Lo ha fatto sostenendo di non ricevere finanziamenti pubblici. Un'affermazione falsa e soprattutto nociva.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.