VISUALIZZA
Rassegna stampa (9)
Libero
1 Febbraio 2020

Raggiunta quota 100 nei cambi di gruppo in parlamento

Fino all’estate del 2019 il fenomeno dei cambi di gruppo era stato relativamente contenuto, con l’avvio del nuovo esecutivo è iniziato un nuovo giro di valzer parlamentare.
Libero
13 Dicembre 2019

Ancora cambi di gruppo in parlamento

Deputati e senatori esercitano la loro funzione senza vincolo di mandato. Un principio alla base della nostra democrazia rappresentativa, ma che con il forte incremento dei cambi di gruppo in parlamento viene messo costantemente in discussione.
Libero
29 Maggio 2019

Il problema del secondo mandato per il movimento 5 stelle

Il movimento fondato da Beppe Grillo è inevitabilmente cambiato negli anni e si è dovuto strutturare. Alcuni temi fondamentali però non sono ancora stati affrontati, come quello sul limite dei due mandati per tutti gli incarichi elettivi.
Libero
7 Maggio 2019

Il contributo ai gruppi parlamentari del M5s è una forma di finanziamento pubblico

Tutti i gruppi politici presenti in organi istituzionali, come il M5s in parlamento, ricevono un finanziamento dall’istituzione stessa per portare avanti le proprie attività. Finanziamento che è, a tutti gli effetti, una forma di finanziamento pubblico.
Libero
14 Febbraio 2019

L’attività del governo continua a prevalere su quella del parlamento

Nel mese di gennaio sono state approvate 7 leggi dal parlamento, ma si tratta solo di ratifiche di trattati internazionali.
Libero
3 Gennaio 2019

Le assenze in aula di Paola Taverna nella scorsa legislatura

Le presenze non si riferiscono a tutte le possibili attività parlamentari (lavori preparatori nelle Commissioni) ma solo al totale delle presenze nelle votazioni elettroniche in Aula.
Libero
12 Novembre 2018

Tra i bambini stranieri 1 su 3 lascia prematuramente gli studi

Alcuni dei fattori che possono portare alla povertà educativa spesso sono più frequenti tra i minorenni di origine straniera.
Libero
24 Luglio 2018

Come si finanziano oggi i partiti

Le recenti riforme intendevano ridurre il finanziamento pubblico e incentivare quello privato. Dopo cinque anni si sono acuiti gli squilibri del sistema, con i partiti sempre meno rilevanti e altri soggetti che acquisiscono un peso politico crescente.
Libero
28 Aprile 2018

Interessi economici del parlamentari 5 stelle

Nella scorsa legislatura il M5S aveva presentato una proposta di legge molto restrittiva sui conflitti di interesse . Alcune proiezioni se fosse stata approvata.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.