VISUALIZZA
Articoli (56) Esercizi (4) Numeri (122) Parole (8) Rassegna stampa (72)
La Notizia
23 Luglio 2020

Le infrazioni europee a carico dell’Italia

Solo da inizio anno sono state avviate 22 nuove procedure d’infrazione contro il nostro paese, pochi stati membri nell’unione hanno fatto peggio di noi.

Infrazioni europee, aumentano i casi per l’Italia Unione europea

Oltre 20 nuove procedure a carico dell'Italia da inizio anno. Nel 2019 versati altri 100 milioni per sentenze della corte europea, portando il totale dal 2012 ad oltre 655 milioni di euro. Il costo della cattiva politica.

Fase 2 in parlamento alla prova dei cambi di gruppo Valzer parlamentare

Continua il flusso in uscita per il Movimento 5 stelle: persi 18 parlamentari da inizio anno. Tra questi Trano, neo eletto presidente di commissione, sostenuto dall'opposizione. Nel frattempo in parlamento "torna" Alternativa popolare di Alfano.
Esercizio #25

Cogito ergo sum 2020

Think tank e fondazioni politiche hanno un ruolo sempre crescente nella politica italiana. L'approvazione dello spazzacorroti ha generato confusione ed ulteriori problemi. E chi deve vigilare non ha i mezzi per farlo.
Esercizio #23

Cooperazione Italia 2020, obiettivo mancato

Gli stanziamenti dell'ultima legge di bilancio lasciano prevedere anni difficili per l'a cooperazione allo sviluppo. Intanto i dati definitivi sull'aps nel 2018 certificano il calo drastico rispetto all'anno precedente.
Esercizio #21

Il parlamento sospeso

L'emergenza Coronavirus è coincisa con i primi 2 anni di legislatura. Gli eventi di questi mesi hanno ulteriormente esasperato alcune questioni: un parlamento sospeso e in balia di eventi, ed attori, esterni.
La Repubblica
16 Febbraio 2020

Il ritorno dei grandi centri

Tra il 2017 e il 2018 il settore dell’accoglienza sembrava orientarsi verso un modello distribuito. Dal 2019 invece, con l’entrata in vigore del decreto sicurezza e del nuovo capitolato di gara si è innescato un meccanismo diametralmente opposto.
Il Sole 24 Ore
30 Gennaio 2020

Arrivano a 100 i cambi di gruppo

Da inizio 2020 ci sono stati altri 10 cambi di gruppo, che hanno portato il totale della XVIII legislatura a quota 100.

Perché è necessario superare il decreto sicurezza Migranti

Le criticità del decreto sicurezza e perché è necessario riportare il sistema di accoglienza al suo scopo originale, quello di facilitare l'integrazione di richiedenti asilo e rifugiati in un quadro di legalità e vera sicurezza.
Radio Popolare
23 Gennaio 2020

Un decreto chiamato sicurezza

Da una parte l’aumento consistente del numero di irregolari, dall’altra il taglio dei costi per la gestione dei centri di accoglienza che crea difficoltà nell’assegnare i nuovi bandi e favorisce il ritorno dei grandi centri.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.